…Vi presento Zi’b@ldonews

…Vi presento Zi’b@ldonews

Un guizzo, un lampo in un assolato e annoiato pomeriggio di fine agosto e il desiderio di fare qualcosa, o meglio di scrivere qualcosa, comincia a prendere forma nella mente. C’era e c’è anche la voglia di condividere questa passione. Non è stato necessario un grande sforzo nell’individuare coloro con i quali mi sarebbe piaciuto condividere il viaggio, i nomi sono venuti fuori da soli; appartengono a persone che stimo, umanamente e professionalmente, che conosco da più o meno tempo, e alle quali sono legata: Michela Murzilli, Achille Pacciani, Francesca Ludovici, Luca Collalto, Giusy Colmo e Flavio Micozzi. E’ solo il nucleo originario al quale si uniranno, con incursioni estemporanee, Lucinda Spera, Fra’ Domenico Palombi, Livio Beshir e, spero, anche altri amici. Racconteremo storie, faremo riflessioni su attualità, politica, turismo, musica, cinema, costume, sport, viaggi, libri, associazionismo; e faremo cronaca, principalmente locale e provinciale. La penna raffinata di Michela, la versatilità di Achille, la curiosità di Francesca, la musicomania di Luca, la sensibilità di Giusy e la freschezza di Flavio ci e mi faranno compagnia utilizzando questa nuova “creatura” che poi tanto creatura non è se guardate all’immagine che ci rappresenta: un vecchio con un tablet in mano, la tradizione e la storia sulle quali è appoggiata la modernità. E poi il nome: Zi’baldonews. Anche questa scelta è stata quasi spontanea. L’etimologia di Zibaldone, secondo alcuni studiosi, pare  derivi da “zibanda”, un termine romagnolo che indica del cibo mescolato grossolanamente, una “mescolanza confusa e senza criterio”. Da qui capiamo perché Leopardi chiamò così la sua raccolta di riflessioni, quella che definiva “annotazioni di varia misura e ispirazione”. Sostanzialmente Leopardi si era inventato il blog ancora prima che nascesse Internet!

Perché partiamo proprio oggi? Non c’entra la cabala, ci sono almeno tre motivi e prima o poi ve li rivelerò. Seguiteci.

Ah… io sono Annalisa Maggi

5 pensieri riguardo “…Vi presento Zi’b@ldonews

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...