Sul vino Cesanese, prima etichetta Docg del Lazio, un seminario presso l’Alberghiero di Paliano

Sul vino Cesanese, prima etichetta Docg del Lazio, un seminario presso l’Alberghiero di Paliano

ATTUALITA’:

La vendemmia 2017 è pressoché terminata. Le uve raccolte vengono ora lavorate e trasformate nei vini che caratterizzano le produzioni locali imprimendo loro un sigillo di originalità che, nel caso del Cesanese, è anche sinonimo di Denominazione di Origine Controllata e Garantita.

Come sarà il vino 2017? Le temperature elevate hanno fatto maturare le uve prima del solito e i viticoltori hanno dovuto anticipare la vendemmia. Inoltre, l’ondata di gelo che ha colpito l’Italia alla fine di aprile ha sezionato i vigneti lasciando pochi grappoli sulle viti. Dai dati emersi presso gli imprenditori agricoli la produzione è stata anche inferiore alle previsioni. Per la qualità, nonostante le aspettative rosee, dovrebbero confermarsi le previsioni di una annata non super ma buona.

C’è chi il vino lo “studia” in cantina e chi vi dedica un apposito seminario. Martedì 10 ottobre, presso la sede di Paliano (località S. Procolo) del prestigioso Istituto Professionale Alberghiero per i Servizi Enogastronomici e dell’Ospitalità Alberghiera “Michelangelo Buonarroti” di Fiuggi, si terrà, il seminario su “Il vino Cesanese”. L’iniziativa, programmata nell’ambito del progetto “La scuola incontra il territorio e le sue eccellenze”, è stata fortemente voluta dall’assessore all’agricoltura del Comune di Paliano, Eleonora Campoli, che interverrà insieme all’agronomo Livio Perini.

«L’idea fondamentale – ha spiegato l’assessore Campoli – è far conoscere ai ragazzi dell’istituto le peculiarità e le eccellenze enogastronomiche che offre il nostro territorio. Per questo oltre alle visite guidate nelle aziende si è deciso di portare le aziende all’interno della scuola. L’obiettivo principale è quello di formare gli studenti del settore turistico alberghiero ad essere i primi promotori dei prodotti tipici locali. Il vino Cesanese, come molti altri nostri prodotti tipici, rappresenta una vetrina per la Città di Paliano e per l’intero territorio e ritengo sia importante per gli studenti dell’alberghiero di Paliano integrarsi con alcune delle nostre eccellenze facendo esperienza delle competenze professionali che acquisiranno negli anni di formazione e di studio. Un ringraziamento particolare al dirigente scolastico prof.ssa Fiaschetti Patrizia, ai docenti che hanno accolto positivamente l’iniziativa e al dott. Perini per la sua disponibilità».

La giornata di martedì sarà solamente il primo di una serie di incontri tematici in cui verrà affrontata la conoscenza di diversi prodotti come olio, pane, pizza, cereali, latte e formaggio.

Annalisa Maggi 

Immagine di Armando Terenzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...