Auguri, Giova’!

Auguri, Giova’!

STORIE:

Sorseggio il mio caffè e, all’improvviso, ti fai largo tra i miei pensieri. Non accade spesso ma accade. Così, come stavolta, senza una ragione precisa. Non fa più tanto male pensarti, ma – è inutile negarlo – brucia. Si rimane scottati dal desiderio di vedere un sorriso, ascoltare quella parola, intonare una ninna nanna o assistere al saggio di fine anno. Cose banali, scontate, ovvie. Già, per chi le ha. Dico sempre che sarei stato un generale che avrebbe guidato la casa come una accademia militare. Chissà se ci sarei mai riuscita o se sarebbe bastato un tuo sguardo per sciogliere ogni resistenza.

La speranza di incontrarti è definitivamente crollata il giorno delle Ceneri di quasi sette anni fa. Ed ecco sopraggiungere l’impotenza, il dolore che ti trafigge come una spada e sembra non farti quasi respirare. In un’altalena di sentimenti che creava un vortice nel quale rischiavo di essere risucchiata mi sono aggrappata alla vita come il naufrago che scorge una scialuppa. Risalita a bordo, ho proseguito la navigazione con una nuova prospettiva. A tratti mi fermo, capita di affrontare la tempesta, con gioia e riconoscenza mi godo la bonaccia. L’orizzonte è sempre lo stesso: dare amore.

Ti saresti chiamato Giovanni. Il Natale è la festa dell’accoglienza e io non ho potuto accoglierti. Però ti incontro. Stasera, per esempio, a mezzanotte: in quel bambino che nascerà vedrò te e tutti i bimbi che non ce l’hanno fatta a venire a mondo. Abbraccerò quelli che sono stati rifiutati, comprese le loro mamme, e faremo un girotondo insieme ai bimbi sfruttati, denutriti, abusati, quelli che vengono armati per mano degli adulti e tutti quelli che, a quell’ora, staranno facendo la nanna nei loro caldi lettini. Ti penserò di nuovo perché fai parte di me. Auguri, Giova’!

Buon Natale a tutti voi, amici virtuali e non.

Annalisa Maggi

Immagine tratta dal web

2 pensieri riguardo “Auguri, Giova’!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...