“Perché leggere?” “Per la meraviglia”

“Perché leggere?” “Per la meraviglia”

CULTURA: 

“Perché leggere?” “Per la meraviglia” scrive Daniel Pennac nel libro Come un romanzo edito nei primi anni ’90. Aveva ragione, non c’è nulla di più bello che  leggere ad alta voce un racconto per farlo diventare vivo, quasi reale, come se i personaggi fossero con noi. Leggere ad alta voce diventa così anche la soluzione per avvicinare i ragazzi di oggi alla lettura. La tendenza a non leggere, infatti, ci viene confermata dai dati Istat: negli ultimi sei anni si sono persi 3 milioni e 300mila lettori, soprattutto tra i ragazzi dagli 11 ai 14 anni, e ciò  perché la lettura è vissuta come una imposizione  e non una libera scelta.

Da questa consapevolezza è nata l’idea di sposare il progetto “Book Sound – I libri alzano la voce” al quale hanno aderito i ragazzi delle classi seconde della Scuola Secondaria  dell‘Istituto Comprensivo di Paliano. Il Dirigente Scolastico, Prof.re Adriano Gioè, ha sostenuto con entusiasmo questo progetto consapevole dell’importanza della promozione della lettura nelle scuole. Si tratta di un progetto gratuito, organizzato dalla casa editrice Marcos y Marcos che  punta sulla voce e sui suoni per accendere la passione per i libri tra i giovani. Attraverso l’iniziativa i ragazzi  hanno sperimentato che leggere ad alta voce vuol dire condividere, divertirsi, migliorare le proprie competenze di comprensione e interpretazione, insomma vivere da protagonisti un’avventura fatta di parole .

All’inizio di quest’anno scolastico gli studenti, dopo aver  scelto il romanzo Alla grande di Cristiano Cavina, guidati dalle docenti di Lettere delle classi coinvolte, le prof.sse Caleo, Ciriaco e D’Agostini e dall’esperta Valentina Barba hanno letto, ascoltato e imparato a dar voce al libro, partecipando ad un laboratorio di lettura durante il quale sono stati proposti  giochi, esercizi vocali e sperimentazioni per leggere con maggiore consapevolezza. I ragazzi hanno poi documentato l’esperienza vissuta attraverso un video di due minuti  per  far “gustare” il libro letto. Con il video realizzato parteciperanno al concorso “Book Sound Story” che si terrà nella seconda metà di maggio: una festa della lettura ad alta voce in cui i ragazzi di tutta Italia si incontreranno e parteciperanno a uno spettacolo fatto di parole e musica .

Un grande in bocca al lupo e buona fortuna ai nostri ragazzi che si sono messi in gioco con i loro video!

 

Dall’lstituto Comprensivo di Paliano 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...