Biblioteche in rete, e-book in prestito

Biblioteche in rete, e-book in prestito

STORIE:

25esimo giorno. Domenica lavorativa. Il che non guasta, considerato che il lavoro sembra quasi essere diventato un privilegio. Nel mio caso è doppio, diviso tra l’impegno di corrispondente de Il Messaggero per l’estremo nord della provincia di Frosinone e l’impiego come dipendente comunale. Ed è proprio come impiegata nell’ufficio dei Servizi Socio culturali del Comune di Paliano che sono entrata in contatto con una realtà associativa poco conosciuta ma che, in tempi di isolamento come quello che stiamo vivendo, può concorrere a farci trascorrere le giornate arricchendo la nostra cultura e tenendo allenata la mente. La lettura, oltre che rappresentare un valido passatempo, ci aiuta anche in situazioni di estremo disagio. Non mette cibo in dispensa – è chiaro – ma ci può fornire una chiave in grado di aprire diverse porte: la fantasia, il viaggio, la libertà, il coraggio e, distraendoci, magari ci libera da tanti pesi.

La realtà a cui mi riferisco è il Sistema Bibliotecario e Documentario della Valle del Sacco (SBDVS), una rete che conta 19 biblioteche comunali della Provincia di Frosinone e sei biblioteche cooperanti. Attualmente copre un bacino di utenza di 400mila abitanti, oltre il 50% dell’intero territorio provinciale. Il patrimonio complessivo ammonta a oltre 450mila documenti tra libri e audiovisivi. Fanno parte del Sistema le biblioteche comunali di: Acuto, Alatri, Anagni, Boville Ernica, Castro dei Volsci, Ceccano, Ceprano, Ferentino, Fiuggi, Giuliano di Roma, Morolo, Paliano, Patrica, Pofi, Ripi, Serrone, Supino, Vallecorsa, Veroli, Villa S. Stefano. Le biblioteche di Enti non comunali che cooperano sono: ISALM, Istituto di Storia e Arte del Lazio Meridionale di Anagni, l’Accademia di Belle arti di Frosinone e il Conservatorio Licinio Refice di Frosinone.

Tra i vari servizi che vengono offerti dal Sistema c’è il prestito interbibliotecario. Sappiamo che, in questo momento, le biblioteche sono chiuse, nel rispetto delle prescrizioni contro il Coronavirus, ma  questo non ferma la voglia di condividere il piacere della lettura. Si può, infatti, accedere al prestito di un’ampia dotazione di e-book, fruibili gratuitamente da casa su pc e mobile. Per le modalità di prestito degli e-book, è necessario essere iscritti presso una biblioteca del Sistema, altrimenti potete scrivere alla bibliotecaria di Ceccano all’indirizzo biblioteca@comune.ceccano.fr.it e alla biblioteca di Anagni biblio@comune.anagni.fr.it per ottenere le credenziali. Ecco il link: http://opac.regione.lazio.it/SebinaOpac/.do?sysb=vallesacco

BiblioVDS, inoltre, è l’App, messa a disposizione dal Sistema, con la quale si può accedere ai servizi bibliotecari per cercare libri o altri materiali; consultare documenti elettronici; conoscere la disponibilità del documento; richiedere, prenotare o prorogare un prestito; visualizzare i propri prestiti. Che dite? La scarichiamo?

Date una sbirciata anche alla pagina Facebook “Associazione Biblioteche Valle del Sacco”: troverete recensioni di libri, curiosità, laboratori, materiale e idee per trascorrere il tempo fantasticando con i bambini.

E…buona lettura!

Annalisa Maggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...